FANDOM


Per la sua controparte di Terra 2 vedi: Robert Queen (Terra-2)

Robert Alan Queen  (1958-2007) è stato il fondatore e amministratore delegato della Queen Consolidated . 

Robert era anche il marito di Moira Queen, il padre di Oliver Queen , il padre legale di Thea Queen , il nonno di William Clayton , il migliore amico di Walter Steele .

Ex-amante di Isabel Rochev ed ex - amico di Malcolm Merlyn ebbe il suo yacht, sabotato da quest'ultimo e si sacrificò per salvare la vita di suo figlio affinchè tornasse a casa a Starling City in modo che potesse rimediare ai suoi errori.

Biografia Modifica

Robert Queen era fondatore e CEO della Queen Consolidated .

Quando Robert finì in crisi con Moira, lei ebbe una relazione con Malcolm Merlyn che portò alla nascita di Thea. Robert era consapevole che Thea non era sua figlia ma la amò come tale.

A un certo punto una giovane stagista di nome Isabel Rochev si unì alla Queen Consolidated e Robert si innamorò di lei e aveva intenzione di lasciare la sua famiglia per lei.

Tuttavia, Thea cadde da cavallo e andò all'ospedale; Isabel volle che Robert scegliesse tra lei e la sua famiglia. Robert scelse la sua famiglia e fece finire il tirocinio di Isabel, portando a termine la loro relazione e tagliando tutti i legami con lei.

Quando ha aperto la sua fabbrica Queen Industrial Shipping a The Glades, è stato avvicinato da un consigliere comunale che gli ha detto che avrebbe permesso l'attività della fabbrica solo se Robert lo avesse pagato. Essendo lui un uomo d'affari onesto, rigettò con rabbia la proposta del consigliere e i due vennero alle mani. La rissa portò alla morte del consigliere e Robert cadde in uno stato di shock depressione.

Nonostante la sua apparente onestà, Robert a un certo punto ha chiuso la Queen Steel Factory quando ha esternalizzato la produzione in Cina per risparmiare denaro. A causa di ciò non solo lasciò 1.500 dipendenti senza lavoro, ma grazie ai suoi avvocati trovò scappatoie nel contratto sindacale dei lavoratori, il che significa che Robert non ha nemmeno dovuto pagare la buonuscita o le pensioni ai dipendenti che nella maggior parte dei casi persero le loro case.

In un perieodo successivo al 1985, Robert andò a un evento di beneficenza, dove incontrò Harrison Wells , e gli parlò di suo figlio Oliver . Tuttavia, non è noto se fosse il vero Harrison Wells o Eobard Thawne, il viaggiatore del tempo che gli aveva rubato l'identità.

Membro di Tempest Modifica

Dopo l'incidente con il consigliere, Robert si confidò con il suo amico Malcolm e i due crearono l'organizzazione segreta Tempest , con l'obiettivo di aiutare Starling a prosperare costringendo le persone ricche e corrotte che stavano avvelenando la città ad aiutarli, attraverso azioni illegali.

Robert si vergognava di queste azioni, tuttavia credeva che fosse l'unico modo di riscattarsi dal suo omicidio colposo.

Purtoppo Malcolm era insoddisfatto dei risultati lenti, e inventò un nuovo piano intitolato La missione , che avrebbe distrutto The Glades e le migliaia di persone che vivevano lì.

Robert fu inorridito dal piano di Malcolm e s'incontrò con Frank Chen , un altro membro di Tempest.

I due uomini decisero di incontrarsi in Cina per ottenere il controllo della maggior parte degli immobili a The Glades, impedendo così La missione.

Purtroppo Frank, tradì Robert e rivelò tutto a Malcolm, che fece sabotare il Queen's Gambit prima che Robert lo usasse per andare in Cina.

Naufragio Modifica

Lo yacht si rovesciò e lui, un membro dell'equipaggio e suo figlio, Oliver, riuscirono a raggiungere una scialuppa di salvataggio. Avevano solo una bottiglia d'acqua, che Robert diede ad Oliver.

Quando tutte le speranze sembravano perse, Robert uccise il membro dell'equipaggio sopravvissuto, prima di suicidarsi, per salvare suo figlio.

Poco prima di spararsi Robert disse al figlio di sopravvivere e correggere i suoi errori.

Quando Oliver è sbarcato su Lian Yu, ha seppellito l' il corpo di suo padre, ma non prima di avergli trovato il taccuino di Malcolm in tasca.