FANDOM


Per la sua controparte di Terra 2 vedi: la madre di Barry Allen

Nora Allen (nata Thompson 1959 - 18 Marzo 2000 ) era la madre di Barry Allen , la moglie di Henry Allen e un' amica di Joe West .

È stata uccisa da Eobard Thawne l'Anti-Flash, e suo marito, Henry venne ingiustamente accusato del suo omicidio.

Poco dopo aver sconfitto Zoom, Barry viaggiò indietro nel tempo e impedì a Eobard di uccidere Nora, modificando la storia.

Tuttavia, dopo aver capito di aver commesso un errore salvandola, Barry ha permesso a Eobard Thawne di ucciderla per ripristinare la linea temporale.

Biografia Modifica

Quando Barry corse a casa da scuola dopo essere stato picchiato, sua madre gli assicurò che aveva un cuore buono, che valeva molto di più di avere gambe veloci. 

Linea temporale originale Modifica

Nella linea temporale originale, Nora non è mai stata uccisa dall'Anti-Flash e presumibilmente visse fino a quando Barry diventò Flash nel 2020 grazie ad Harrison Wells e Tess Morgan .

Linea temporale modificata Modifica

A tarda notte, il 18 marzo 2000, Barry Allen ed Eobard Thawne vennero dal futuro e combatterono vicino a Nora, svegliando suo marito e suo figlio. Eobard ha cercato di uccidere il giovane Barry, ma è stato fermato da Flash che ha trasportato il sé passato a venti isolati di distanza da casa sua. Infuriato, Eobard ha pugnalato Nora al cuore prima di fuggire dalla scena. Henry fu incolpato dell'omicidio di Nora e mandato in prigione.

Barry tornò indietro in tempo per salvare Nora, ma fu avvertito dal suo futuro sé stesso di non farlo, considerando il danno che avrebbe causato al tempo. Questo ha permesso a Barry di avere un ultimo, sincero dialogo con sua madre, confermandole che suo figlio e suo marito erano al sicuro in futuro e che l'amavano.