FANDOM


Il Tenente Non è un criminale Kryptoniano, signore della guerra, ex tenente militare ed ex detenuto di Fort Rozz . È il marito della defunta Astra e il secondo comando del loro esercito , anche se dopo la sua morte sembra aver assunto il ruolo di comandante, diventando uno dei principali antagonisti di Supergirl.

Biografia Modifica

Primi anni di vita Modifica

Non è nato sul pianeta Krypton, dove è diventato un tenente militare e si innamorò del suo ufficiale comandante Astra , che poi diventò sua moglie, anche se non le fu sempre fedele ed ebbe segretamente una relazione con Indigo . Apparentemente non è mai andato d'accordo con la famiglia di sua moglie.

Ribellione e prigionia Modifica

Dopo aver saputo che Krypton stava morendo a causa delle sue risorse sfruttate in modo eccessivo, Astra cercò di impedirlo e, non avendo il sostegno del governo, lei e Non tentarono di risolvere il probelma commettendo diversi crimini. Durante uno di essi, Non ha ucciso una guardia, spingendo Alura Zor-El a farli arrestare per i loro crimini e condannarli entrambi alla prigionia a Fort Rozz.

Evasione e arrivo sulla TerraModifica

Quando Fort Rozz si schiantò sulla Terra i prigionieri fuggirono e Non e Astra crearono un esrcito per vendicarsi di Alura. Mentre il DEO e Supergirl erano occupati a combattere e catturare Astra, Non ei suoi uomini hanno attaccato la Lord Technologies e lui stava per uccidere Alex Danvers prima che Kara arrivasse a combatterlo. 

Tuttavia Non si è dimostrato superiore in termini di potenza fisica e stava per strangolarla, finchè " Hank Henshaw " ha cercato di intervenire nel combattimento ma è stato sconfitto da Non.

In seguito Non uccise un alieno con poteri telepatici che aveva trovato "Hank" insensibile alle sue capacità e acconsentì a scambiare Astra con il direttore del DEO quando entrambi vennero presi prigionieri e ne approfittò per organizzare un'imboscata; tuttavia, Astra ha annullato l'attacco, e lui a malinquore acconsentì a rispettare l'accordo ed andarsene con i loro soldati. 

La morte di Astra Modifica

Mentre i Kryptoniani si preparavano per la prossima fase del loro piano "Miryad", Non rivelò ad Astra che aveva reso Kara incapace di combattere infettandola con un Black Mercy, tecnicamente non aveva disobbedito all'ordine di Astra di lasciarla illesa, ma lei comunque non ne era felice, portando Non a chiedersi quanto fosse devota alla loro causa.