FANDOM


La dottoressa Lily Stein è la figlia di Martin Stein e Clarissa Stein . 

Dopo un incidente tra Martin e il suo io più giovane, il tempo è stato alterato e lui ha avuto una figlia. Nonostante fosse un'anomalia le Leggende hanno deciso di lasciarla vivere.

Biografia Modifica

Primi anni di vita Modifica

Lily è nata da Martin e Clarissa Stein nel 1987.

L'esistenza di Lily è il risultato di una modifica della linea temporale fatta per errore da una versione più anziana di Martin proveniente dal 2016, che ha spinto la sua controparte a prestare più attenzione alla moglie.

All'asilo, Lily ha finito per litigare con il suo insegnante per voler recitare la tavola periodica anziché l'alfabeto. È stato chiamato suo padre, ma lui è stato solo divertito da questo.

Lily e suo padre rimasero tutta la notte a costruire il suo progetto scientifico, e Martin le diede caffè per farla rimanere sveglia, con rabbia di sua madre.

Lily ha passato sei anni a studiare al MIT , dove ha ottenuto un dottorato in nanotecnologia.

Scontro con i Dominatori Modifica

Dopo aver avuto visioni di lei, Martin Stein accompagnato da Caitlin Snow andò a trovare Lily a casa loro.

Non molto tempo dopo, Caitlin invitò Lily ai Laboratori STAR per avere suo aiuto con la nanotecnologia. Nonostante tentassero di lavorare su una soluzione per sconfiggere i Dominatori , Lily si arrabbiò per la oca attenzione datala da Stein. Alla fine però lui si scusò e riuscirono a creare un'arma efficace contro i Dominatori.

Dopo che si separarono, altri eventi dell'infanzia di Lily cominciarono ad apparire nella mente del padre sotto forma di flashback. Lui si sarebbe confidato con Jackson dicendogli che ognuno di loro era un dono.

Scoprire la VeritàModifica

Nella speranza che potesse aiutarlo a risolvere l'enigma del medaglione, Stein diede appuntamento alla figlia da Jitters e si fece accompagnare da Jax. Quest'ultimo fu sorpreso di vederla e ancora di più che Martin avesse deciso di chiederle aiuto.