FANDOM


.

Per la sua controparte di Terra-1 vedi: Henry Allen.

Per il velocista di Terra-2 che gli ha rubato l'identità vedi: Hunter Zolomon.

Per la sua controparte di Terra-2 vedi: Il padre di Barry Allen.

"Ho corso come un pazzo, ma ogni maratona ha il suo traguardo: io sto per tagliare quel traguado"- Jay a Barry Allen.

Jay Garrick è un velocista di Terra 3 e il supereroe conosciuto come Flash .

Jay è stato trovato da Hunter Zolomon , un folle meta-umano di Terra 2 , che l'ha tenuto prigioniero e costretto ad indossare una maschera di ferro che ha inibito i suoi poteri.

Il suo nome e l'identità di Flash sono stati rubati da Hunter per il suo piano per ispirare false speranze a Central City .

Dopo essere stato salvato dal Team Flash, Jay è tornato su Terra Tre con l'aiuto di Harry e Jesse .

Forse per desiderio di rivalsa verso Hunter, Jay ha preso il suo casco in modo da poterlo rendere un vero simbolo di speranza.

Successivamente ha aiutato Barry Allen il Flash di Terra-1 nella sua lotta con Savitar.

Biografia Modifica

Primi anni di vita Modifica

Poco è noto della sua vita prima dello scontro con Zoom, anche se dato che il suo cognome è Garrick invece che Allen, come la sua controparte di Terra-1 è implicito che il padre di Jay non abbia avuto un ruolo nella sua educazione. Può darsi che sia nato postumo e/o fuori dal vincolo matrimoniale.

Diventare Flash Modifica

A un certo punto, Jay Garrick ha ottenuto il potere della super velocità ed è diventato un supereroe con il nome di Flash. Jay ha anche vissuto una tragedia personale e ha viaggiato indietro nel tempo per impedire che si verificasse ma è riuscito solo a rendere la situazione peggiore, e ha deciso di non utilizzare mai più il viaggio nel tempo per motivi personali. 

Prigionia Modifica

A un certo punto Jay è stato attaccato da Hunter Zolomon / Zoom , un malvagio velocista di un'altra Terra  che voleva rubare la velocità di Jay per guarire dagli effetti collaterali dei sieri Velocity che adoperava per aumentare la sua velocità. Zoom ha sconfitto Jay ma non è stato in grado di trovare un modo per prendere la sua velocità e ha deciso di imprigionarlo su Terra - 2, mettendogli una maschera di ferro con uno smorzatore per sopprimere la sua velocità. Hunter annoiato di aver sempre fatto il cattivo, voleva divertirsi a giocare all'eroe, e prese il nome e l'identità di Jay sulla propria Terra per dare alla gente false speranze come Flash per il puro gusto di toglierle come Zoom.

Anche Jesse Wells , e il velocista Barry Allen , il Flash di Terra 1 vennero incarcerati nella tana di Zoom; Jay bussava continuamente contro il vetro e Barry presto si rese conto che stava cercando di comunicare, con loro. Barry e Jesse alla fine si resero conto che non stava usando il codice Morse, ma un codice di tocco 5x5 comunemente usato dai prigionieri di guerra.

I due iniziarono a lavorare insieme e per decifrare il suo messaggio e capirono che la prima parte era JAY come Jay Garrick.

Barry a quel punto disse che "Jay" era vivo, ma non era con loro, (credendo che Hunter fosse Jay), con angoscia del vero Jay.

Barry lo fece calmare abbastanza da chiedergli di cercare di spiegare cosa intendesse, ma arrivò Zoom che avvertì l'eroe di Terra-3 di non parlare più con loro. Successivamente l'uomo guardò Zoom mentre picchiava Barry totalmente incapace di intervenire.

Alla fine, Barry e Jesse furono salvati dai loro amici, ma prima che potessero aiutare Jay, arrivò Zoom e li mise tutti in pericolo .

Mentre Killer Frost tratteneva Zoom per consentire a Barry e agli altri di fuggire, Barry ha promesso all'uomo che sarebbe tornato per salvarlo.

Quando Zoom tornò nella sua tana con il cadavere del suo residuo temporale, Jay fu inorridito dal suo ritorno.

Jay incontrò anche, Wally West, quando Zoom lo rapì. Tentò di usare lo stesso codice, ma neanche Wally capì. Zoom poi parlò al nuovo prigioniero, prima di correre via e portare Wally con sé, lasciando Jay da solo un'altra volta.

Caitlin Snow ha sentì Jay mentre tamburellava sul vetro, ma venne distratta dalla sua doppelgänger che la stava osservando . Killer Frost disse che se avesse potuto uscire dalla sua cella, la prima cosa che avrebbe fatto sarebbe stato ammazzare Jay perchè era stufa del suo continuo tentare di comunicarle qualcosa. Caitlin poi le chiese chi fosse ma Killer Frost disse che non lo sapeva e che Zoom doveva aver bisogno di lui per qualcosa. In seguito Jay ha visto Zoom uccidere Killer Frost.

Liberazione Modifica

Anche Joe fu fatto prigioniero su Terra 2 da Hunter, in seguito a un tentativo fallito di fermarlo senza l'aiuto di Barry, e in quell'occasione Hunter rivelò a Joe l'identità del prigioniero e le circostanze della sua cattura.

Dopo la sconfitta di Zoom, Jay è stato salvato e portato su Terra Uno, dove Cisco e Harry gli hanno tolto la maschera. Tuttavia, Jay era confuso sul motivo per cui tutti sembravano scioccati dal suo aspetto, specialmente Barry.

Dopo aver recuperato il suo costume e aver distrutto la maschera, notò l'elmetto di Hunter; Harry gli spiegò che cosa era un simbolo di speranza nel suo mondo e Jay decise di prendersi l'elmetto per e ispirare speranza nel suo mondo.

Dopo aver ringraziato la squadra per il salvataggio, Jay ha portato Harry e Jesse su Terra Due dopo che loro gli hanno promesso di aiutarlo a tornare su Terra Tre.

Conseguenze del viaggio nel tempo Modifica

Durante la sua permanenza su Terra Due Harry informò Jay, ancora confuso sul motivo per cui Barry era rimasto scioccato nel vederlo, che il suo doppelgänger di Terra Uno era Henry Allen , il defunto padre di Barry. Gli disse anche che la madre di Barry fu assassinata dall'Anti-Flash quando lui era piccolo . Temendo che l'inesperienza di Barry lo portasse a viaggiare nel tempo per crearsi una vita migliore, Jay lo tenne d'occhio. I suoi sospetti si sono rivelati esatti, poiché prima che Jay potesse tornare nella dimensione di Barry, lui creò Flashpoint, e poi lo annullò.

Quando Barry tentò di alterare il tempo ancora una volta, Jay lo intercettò nella Forza della Velocità, portandolo con sè nel 1998, e gli parlò convincedolo a smettere di cambiare il passato.

Scontro con Savitar Modifica

Un giorno, mentre sventava una rapina in banca di Trickster , ricevette un aiuto inaspettato da Barry Allen, che chiese a Jay aiuto per sconfiggere Savitar . Jay tornò con Barry su Terra 1 e gli disse ciò che sapeva di Savitar, spingendolo poi a passare il tempo con i suoi cari fino a quando non fosse successo qualcosa. Quella sera, il team Flash ha rintracciato la firma energetica della pietra filosofale e individuato la posizione di Alchemy. Jay e Barry si affrettarono a fermarlo solo per essere attaccati da Savitar stesso.

Mentre Barry si occupava di Alchemy, Jay affrontò Savitar, ma fu completamente sopraffatto, e Savitar quasi lo uccise. Garrick è stato salvato, da Barry che ha usato la Pietra Filosofale, su Savitar facendolo svanire nel nulla.