FANDOM


Daxam era il pianeta dei Daxamiti. Si trova a 2.000 anni luce dalla Terra, e orbita attorno a una nana rossa di nome Rao. Fu governato dal re Lar Gand e dalla regina Rhea .

Storia Modifica

Tratta degli schiavi Modifica

Daxam praticava attivamente la schiavitù vista come una cosa normale. Fu una delle tante cose che lo differenziavano da Krypton.

Guerra con Krypton Modifica

Daxam entrò in guerra con Krypton per ragioni ideiologiche: come monarchia contro democrazia. La guerra portò vittime a migliaia da entrambe le parti.

Distruzione e rilocazione Modifica

I frammenti di Krypton colpirono la luna di Daxam, causando l'arresto della gravità e il pianeta fu devastato dalle tempeste solari.

Mon-El fuggì dal pianeta e per un certo tempo credette di essere l'unico sopravvissuto. Fu poi rivelato che i suoi genitori Lar Gand e Rhea, insieme ad un certo numero Daxamiti scapparono, e finirono sparsi in tutto l'universo. Quando ritrovarono Mon-El, i suoi genitori gli dissero che il pianeta era tornato abitabile, che volevano tornare a Daxam, riunire il proprio popolo e ricostruire la propria società.

Mon-El rifiutò di lasciare la Terra e tornare a Daxam. Questo portò Rhea a volersi vendicare su Kara e sulla Terra che accusava per il cambiamento del figlio.